Leonardo De Carlo - 2015-08-26

Chiesa Santa Maria della Luce (Assunta) | Modellazione 3D


Prototipo modellazione 3D con SketchUp & 3Ds Max - Chiesa Santa Maria della Luce (Assunta) - Castellaneta


E' l'unico esempio, oltre al campanile della Cattedrale, di arte gotico-angioina presente a Castellaneta. La denominazione "S. Maria della Luce" deriva da una antica leggenda che vuole la chiesa edificata come ex voto da un capitano il quale, durante una furiosa tempesta, affidandosi alla Madonna dell'Assunta, fu salvato da una luce che simile ad un faro lo condusse in salvo.La struttura della chiesa, che segue l'andamento digradante del terreno, richiama infatti quella di una nave, pronta a salpare nel mare di pietra della gravina. La chiesa fu innalzata negli anni a cavallo tra il XIII ed il XIV secolo come si rileva da un epitaffio, ritrovato in sede di restauro (oggi al di sopra di uno dei due varchi di accesso dalla chiesa all'insediamento rupestre).Il restauro ha portato alla luce alcuni affreschi, la cui cronologia varia dal XIII al XVI secolo. La Madonna con Bambino benedicente, che proviene senza dubbio dalla decorazione parietale della cripta, si può attribuire alla fine del 1200.
Fonte: http://castellaneta.gov.it/le-chiese/santa-maria-della-luce

Questo è il nostro modello 3D realizzato con SketchUp & 3ds Max.

















Passaggio del modello SketchUp a 3ds Max per l'aggiunta dei dettagli







Modello dopo il rendering

Leggi anche: